RSS

Archivi categoria: MARIA

AVE MARIA…..

“Ave Maria,

nuova Eva

te saluto implorando la misericordia del Signore;

ai tuoi piedi contemplo le Grazie Divine umilmente ricevute, che

come tesoro più prezioso hai castamente custodito;

pura sei più di un giglio e tale hai desiderato rimanere;

beata sei sposa di Dio, madre e figlia, come posso scordare

la poesia del tuo “Si” di sempre, dolce legame tra cielo e terra?

Ma non termina qui la dolcezza sublime e continua nel connubio

Santo d’Amore che ti fa tabernacolo dell’Amore Amante;

Oh! Tu sei la letizia d’Israele,

sei la Donna,

sei rugiada

dell’anima nostra,

tu ci fai vicino il Salvatore!

Sostieni Madre la fede nostra vacillante,

la speranza che muore,

la carità che si spegne!

Chi può descrivere l’altezza celeste della tua fede?

Chi può descrivere il dolore del tuo cuore alla passione del Divin Figlio?

Chi può capire il tuo gaudio verginale al Risorto?

Oh, Madre Benedetta, come te, fammi soffrire per Lui,

come te fammi amare il Cristo tuo Figlio e mio unico Signore,

come te fammi essere gioia della Trinità Beata,

come te voglio essere amante dell’Amore, e non solo amato!

Ma cenere nella vanità sono . . . che non mi perda Celeste fanciulla,

segnami il cuore col crisma della croce,

fammi obbediente servo nella prova d’ogni giorno,

che abbia a donare ciò che mi vien donato,

che abbia a consumarmi in questo dono!,

che non finisca d’imitarti o amata, e, insieme al cielo,

in eterno canteremo

le lodi alla Carità Beata!”

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 8 dicembre 2011 in MARIA