RSS

LE TRE SANTE E POTENTI SUPPLICHE PER L’ANIMA IN AGONIA O PER QUELLA DI UN DEFUNTO

06 Nov

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

* = stacco di lettura.

O mio Gesù, mio Dio e mio Signore, Figlio di Dio e della Beata Vergine Maria, Dio e Uomo, Che con il Sudore del Tuo Preziosissimo Sangue* nell’Orto degli Ulivi* Offristi per noi, all’Amato Padre Celeste, la Tua Santissima Passione, Abbi pietà di questo/a Tuo/a figlio/a (nome…) e, per la Tua Divina Giustizia, pur se dovesse meritare il castigo* a causa dei peccati commessi,

Riconcilialo/a con Te* e Accetta in dono, per la sua salvezza, gli affanni, i dolori e le afflizioni* che lo/a hanno oppresso/a nella sua ora di angoscia e di agonia.
O Dio Onnipotente e Misericordioso, Concedi questa Grazia, per il Nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che Vive e Regna con Te, in Unione con lo Spirito Santo, ora e per sempre, per tutti i Secoli, dei Secoli. Amen! Amen! Amen! Pater, Ave e Gloria

O mio Gesù, mio Dio e mio Signore, Figlio di Dio e della Beata Vergine Maria, Dio e Uomo, Tu* Che con mitezza Donasti il Tuo Preziosissimo Sangue* e Moristi per noi sul Tronco della Croce, sottomettendo la Tua Volontà al Padre Celeste, libera l’anima del/la Tuo/a figlio/a (nome…) * da ogni peccato* e, in virtù delle Tue Sante Ferite* e per gli infiniti Meriti* del Tuo Santo Martirio, Salvalo/a dall’espiazione delle sue colpe* che possono essere state causa* di perdizione eterna.

O Dio Onnipotente e Misericordioso, Concedi questa Grazia, per il Nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che Vive e Regna con Te, in Unione con lo Spirito Santo, ora e per sempre, per tutti i Secoli, dei Secoli. Amen! Amen! Amen! Pater, Ave e Gloria

O mio Gesù, mio Dio e mio Signore, Figlio di Dio e della Beata Vergine Maria, Dio e Uomo, Tu* Che per l’Immenso Amore Divino* fosTi attirato dal Cielo nel Seno della Vergine Benedetta, Condividendo con noi la natura umana* in questa valle di lacrime, Consentendo, quale segno di Grande Amore per noi, di essere condannato a morte, di morire ed essere sepolto, per poi Risorgere, Fa che l’anima del/la Tuo/a figlio/a (nome…), dopo la sua ultima dura prova, sia stata ispirata e salvata* dalla Luce della Tua Divina Sapienza. O Pietoso Gesù, che Hai donato il Tuo Santo Corpo* come Vero Cibo* e che Hai Versato il Tuo Preziosissimo Sangue* come Vera Bevanda, Tu, Che con la Forza del Tuo Potere Divino* Hai mandato lo Spirito Santo* nei Cuori dei Tuoi Apostoli* e nei cuori di tutti coloro* che sperano e credono in Te, Rimetti, con la Tua Santa Benedizione, i peccati di questo/a Tuo/a fedele figlio/a (nome…).

O Misericordioso Gesù, Concedi a questo Tuo/a figlio/a (nome…)* il sublime Dono della Salvezza* e della Luce Eterna.  Accoglilo/a, con la Tua Infinita Misericordia, nel Regno dei Cieli, nella Gloria del Padre Celeste, Che Vive e Regna con Te, in Unione con lo Spirito Santo, per tutti i Secoli, dei Secoli. Amen! Amen! Amen! Pater, Ave e Gloria

   Questa invocazione è stata ispirata e trascritta da anima pia e devota verso la Vergine Santissima del Suffragio, per aiutare le anime agonizzanti dalla tentazione dell’ultima ora.

   Invocando Dio Padre con questa preghiera, il moribondo acquista fiducia e serenità. Tale serenità viene notata anche sul volto del defunto, dopo il suo trapasso.

   Si raccomanda di divulgare questa preghiera, per aiutare gli agonizzanti e per coloro che si trovano in difficoltà spirituale.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 6 novembre 2012 in Uncategorized

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: