RSS

Archivi giornalieri: 6 giugno 2012

INVOCAZIONI AL SACRO CUORE

Parlare del Cuore di Gesù secondo l’insegnamento della Chiesa è parlare dell’amore di Dio in quanto è venuto più vicino a noi e si è fatto più simile a noi, ci ha amato anche con cuore d’uomo. Il Padre, infatti, per manifestare in modo più concreto il suo amore, ha mandato il Figlio fatto uomo, appunto perchè attraverso il suo amore, anche umano, giungessimo a Lui che è Amore eterno.

INVOCAZIONI AL SACRO CUORE

Amore del Cuore di Gesù, infiamma il mio cuore.

Carità del Cuore di Gesù, diffonditi nel mio cuore.

Forza del Cuore di Gesù, sostieni il mio cuore.

Misericordia del Cuore di Gesù, rendi dolce il mio cuore.

Pazienza del Cuore di Gesù, non ti stancare del mio cuore.

Regno del Cuore di Gesù, stabilisciti nel mio cuore.

Sapienza del Cuore di Gesù, ammaestra il mio cuore.

Atto di riparazione

Amorissimo Cuore del mio Gesù sacramento, quali oltraggi tu ricevi nella santissima eucaristia! Tu qui fai l’ultimo sfor­zo del tuo amore e gli uomini fanno l’ultimo sforzo delle lo­ro ingratitudini.

O Gesù mio! Infedeli che non credono, eretici che ti ne­gano, cattolici che ti dimenticano, peccatori che ti offendo­no, anime a te consacrate che ti sono infedeli.

O cuore, del mio Gesù, orribilmente oltraggiato e vilipeso! E io sono stato nel numero di anime così ingrate! Un tale pen­siero mi riempie il cuore di un dolore acerbo. Oh, potessi con le mie lacrime lavare tutte le mie colpe! Potessi avere tutti i cuori degli uomini per offrirteli in riparazione di tanti oltraggi.

Angeli del paradiso, risarcite voi con le vostre adorazioni gli affronti che Gesù riceve dagli uomini. Maria santissima, il tuo Cuore pieno di grazia compensi il tuo Figlio delle no­stre ingratitudini.

E tu, Gesù amabilissimo, accetta queste nostre riparazio­ni e perdona le nostre infedeltà. Che se queste meritano ven­detta, vendicati da Padre amoroso gettando nel nostro cuo­re una scintilla del tuo fuoco divino che arda il nostro cuore e lo faccia vittima di amore in vita e in morte e lo unisca a te per tutta l’eternità. Amen.

 
3 commenti

Pubblicato da su 6 giugno 2012 in Uncategorized