RSS

Archivi giornalieri: 8 maggio 2011

8 Maggio festa della Mamma..

piccolamamma

Maria, grande Maria, Madre di Dio e madre nostra, il mio cuore vuole amarti, le mie labbra cantarti, la mia anima pregarti. O beata fiducia e sicuro rifugio! La Madre di Dio è Madre nostra. La Madre di colui in cui speriamo, è Madre nostra. La Madre di colui che solo può salvare è Madre nostra. Gesù, Figlio di Dio, ti supplico: per l'amore infinito che porti a tua Madre, concedimi di amarla come l'ami tu e vuoi che sia amata. Maria, Madre buona, ti supplico per quell'amore così tenero che porti a tuo Figlio: ottienimi di amarlo come l'ami tu e vuoi che sia amato. E in questo amore si consumi la mia vita, perché tutto il mio essere canti per l'eternità: benedetto il Signore. Amen.

festa-mamma

L’origine della festa della MAMMA
festa della mamma ha origini antichissime, poiché già gli antichi Greci dedicavano alle loro mamme un giorno dell'anno, festeggiando la dea Rea, madre degli dei.
Feste in onore della nascita e della maternità venivano celebrate anche tra gli antichi Romani, che salutavano l'arrivo di maggio e della primavera con un'intera settimana di festività, dedicate alle rose e alle donne.
Come i romani, anche gli antichi Umbri, a maggio, ricordavano la dea dei fiori e regalavano rose alle loro amate.
Possiamo parlare della vera istituzione della festa della mamma solo nel 1914 negli stati Uniti su proposta di Anna M. Jarvis.
Anna era molto legata alla madre, un'insegnante della Andrews Methodist Church di Grafton,nel West Virginia.
Dopo la morte della madre, Anna si impegnò inviando lettere a ministri e membri del congresso affinché venisse celebrata una festa nazionale dedicata a tutte le mamme. Questa festa doveva rappresentare un segno d'affetto di tutti nei confronti della propria madre mentre questa era ancora viva.
Grazie alla sua tenacia e determinazione, la prima festa della mamma fu celebrata a Grafton e l'anno dopo a Filadelfia: era il 10 maggio 1908.
Anna Jarvis scelse come simbolo di questa festa il garofano, fiore preferito dalla madre: rosso per le mamme in vita, bianco per le mamme scomparse.
In Italia la Festa della mamma si festeggia la seconda domenica di maggio e i simboli di questa festa sono il rosso, il cuore e la rosa, che più di ogni altro fiore rappresenta l'amore , la bellezza , l'affetto e la riconoscenza dei figli.
Questa festa pagana, con il diffondersi del cristianesimo, venne acquisita dalla Chiesa, divenendo il giorno in cui si celebrava la 'Madre della Chiesa: forza spirituale della vita e protezione dal male', ed anche la propria madre terrena.
( Trovata nel web )

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 8 maggio 2011 in Uncategorized

 

PREGHIERA PER LA MAMMA

MADONN~1
PREGHIERA PER LA MAMMA
 
Madre di Gesù e Madre mia Maria
volgi il Tuo sguardo di Misericordia e di Amore su me
che della maternità sento oggi più che mai
tutta la dolce e grave responsabilità.
 
A Te affido o Madre i miei figli che amo tanto
per cui ho tanto sofferto e di cui dovrò rendere stretto conto al Figlio Tuo Divino.
 
Insegnami a guidarli come guidasti Tu il Tuo Figlio Gesù.
Con mano sicura che conduce a Dio
rendimi tenera senza debolezze e forte senza durezza,
ottienimi quella pazienza che non si stanca mai
e tutto sopporta perché non ha che un' unica meta
" La Salvezza Eterna delle mie creature ".
 
Accompagnami in questa ardua impresa o Vergine Immacolata Santa.
Forma il mio cuore ad immagine del Tuo Cuore
fà che i miei figli vedano in me il riflesso delle Tue Virtù
e, dopo aver imparato da me ad amarti e servirti
in questa terra, giungano un giorno a lodarti
e benedirti in Cielo.
A questo scopo disponi per essi o Regina di tutti i Santi
la Protezione di Sant' Antonio e Padre Annibale.
 
( dell' ISTITUTO ANTONIANO DEI ROGAZIONISTI DI PADOVA )
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 8 maggio 2011 in Uncategorized