RSS

Tu, o Signore….

09 Lug

1590489xeiuuflor8 

 

Tu, o Signore, continui a sfogliare
le pagine del mio romanzo,
e vi aggiungi sempre parole di pace e di perdono;
o Signore,
costantemente mi chiami e mi interpelli
anche se non so interpretare la Tua voce,
anche se continuo a costruirmi
i miei castelli sulla sabbia.

Tu mi insegui,
mi passi sempre accanto, inosservato…,
e mi sfiori dolcemente con la tua carezza soffice
fino a quando il tuo tenero bacio
non prosciuga l’ultima mia lacrima.

Tu, o Signore, insisti sempre
a voler sottrarre alla morte anche i sordi
i falliti, lo sfiduciato e chiunque si ostina
a non lasciarsi inebriare
dal Tuo eterno soffio rigeneratore…
perchè, Signore, Tu sei la vita che non muore!

(L. Spilla)

 
1 Commento

Pubblicato da su 9 luglio 2009 in Uncategorized

 

Una risposta a “Tu, o Signore….

  1. noidue2004

    12 luglio 2009 at 22:08

    ciao sono il lui di noi due direi splendidi versi di riconoscenza al signore una vera e propria preghiera , hai ragione spesso non ci accorgiamo che lui ci stà accanto e spesso non lo cerchiamo non amando ciò che ci circonda non amando la vita che con tutte le sue pecchè è un bene immensamente prezioso. grazie del passaggio un bacio da noi due e in qualche modo questa frase da me scelta casca a pennello per il tuo post.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: